02/12/19 16:14 - Conte: contrari a modifica trattamento prudenziale titoli stato

ROMA (Reuters) - L'Italia si opporrebbe in ogni modo a un cambiamento del trattamento prudenziale dei bond sovrani nella regolamentazione bancaria.

Lo ha detto il premier Giuseppe Conte parlando in Senato a proposito della riforma del Meccanismo europeo di stabilità, un tema su cui nelle ultime settimane è divampata la polemica delle opposizioni.

"Una modifica del trattamento prudenziale dei titoli di Stato nella regolamentazione bancaria sarebbe, essa sì, una prospettiva fortemente negativa e il governo italiano la contrasterà con la massima determinazione", ha chiarito il premier.

Il presidente del Consiglio ha difeso la riforma del Mes, che secondo la Lega renderebbe più semplice ristrutturare i debiti sovrani in caso di crisi finanziaria e sarebbe dunque rischiosa per l'Italia.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

(Giuseppe Fonte, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)