06/12/18 15:05 - Carige, Tribunale Genova respinge richiesta danni a Castelbarco, Montani, fondo Apollo

MILANO (Reuters) - Il tribunale civile di Genova ha rigettato la richiesta danni di Banca Carige contro l'ex AD Piero Montani e l'ex presidente Cesare Castelbarco Albani e contro Amissima Holding, del gruppo Apollo, nella vicenda legata all'operazione di cessione delle compagnie assicurative della banca genovese al fondo.

Lo riferisce un comunicato del gruppo assicurativo Amissima, precisando che il Tribunale pur non accogliendo la richiesta danni ha dichiarato la "piena sostanziale soccombenza di parte attrice".

La banca genovese è stata condannata a pagare le spese legali.

A giugno di due anni fa Carige aveva deciso di agire in giudizio nei confronti di Castelbarco, Montani e alcuni soggetti del gruppo Apollo per ottenere il risarcimento dei danni conseguenti alla cessione delle partecipazioni di Carige nelle compagnie assicurative Carige Vita Nuova e Carige Assicurazioni (successivamente denominate Amissima Vita e Amissima Assicurazioni).

Carige si era rivolta anche alla camera arbitrale di Milano per richiedere la nullità delle clausole dell'accordo distributivo stipulato con Amissima Vita. Lo scorso maggio la richiesta era stata tuttavia respinta confermando pertanto la validità dell'accordo in vigore.

"Confidiamo che questa decisione possa costituire l'occasione per porre la parola fine a tutti i contenziosi avviati da Banca Carige, per potersi concentrare sullo sviluppo del business comune al servizio della clientela", dice il gruppo Amissima nella nota.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia