07/12/17 09:34 - Commissione banche, oggi ascoltati risparmiatori Etruria, aspettando Ghizzoni e vertici venete

ROMA (Reuters) - La Commissione che indaga sui crac bancari degli ultimi anni ascolta oggi le associazioni dei rispamiatori di Banca Etruria, danneggiati dalla risoluzione della banca aretina, dopo che ieri sera è stato definito il calendario che vedrà comparire anche l'ex AD di Unicredit Federico Ghizzoni e i vertici delle banche venete, Gianni Zonin e Vincenzo Consoli.

La commissione ha deciso ieri all'unanimità di sentire l'ex manager sui colloqui che ebbe con l'allora ministra del governo Renzi Maria Elena Boschi , il cui padre Pier Luigi è indagato nell’inchiesta su Banca Etruria.

Resta da decidere stamani se dare diretta Tv, come finora è stato fatto, per Zonin, Consoli e Pietro D'Aguì, ex manager della Banca Intermobiliare (Bim), controllata da Veneto Banca, anche in relazione al fatto che i tre sono imputati in procedimenti connessi.

Il calendario delle audizioni prevede che vengano sentiti il presidente uscente della Consob Giuseppe Vegas, che scade il 15 dicembre, l'appena riconfermato governatore di Bankitalia Ignazio Visco e il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan. Dovrebbero sfilare davanti alla Commissione anche il rappresentante della Bce Ignazio Angeloni, la responsabile dell'Antitrust Ue MargretHe Vestager, gli ex ministri dell'Economia e altri alti dirigenti di banche e del Tesoro.

(Stefano Bernabei) (Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia