09/10/19 12:23 - Turchia informerà Paesi rilevanti su attacco in Siria, Damasco inclusa

ANKARA (Reuters) - La Turchia informerà tutti i paesi rilevanti, incluso il governo siriano, sull'offensiva pianificata nel nord-est della Siria.

Lo ha detto oggi il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu.

Un collaboratore del presidente Tayyip Erdogan ha detto che le forze turche e gli alleati siriani ribelli faranno "presto" un'incursione in Siria, una mossa che le potenze mondiali temono possa aprire una nuova fase nella guerra in Siria e portare a un'escalation delle tensioni nella regione.

Parlando ad una conferenza stampa in Algeria, Cavusoglu ha detto che l'operazione verrà condotta nel rispetto delle leggi internazionali e che l'unico obbiettivo dell'offensiva sono i militanti nella regione.

Il ministro ha aggiunto che Erdogan ha informato durante il weekend il presidente degli Stati Uniti Donald Trump che Ankara lancerà la sua offensiva, dopo che Washington ha interrotto gli sforzi per formare una "zona sicura" nella regione.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia