10/09/19 11:45 - Paolo Gentiloni nuovo commissario Ue agli Affari economici

BRUXELLES (Reuters) - L'ex presidente del Consiglio italiano Paolo Gentiloni è stato nominato commissario agli Affari economici nel nuovo esecutivo Ue guidato da Ursula von der Leyen.

È stata la stessa presidente ad annunciare i membri della sua squadra nel corso di una conferenza stampa a Bruxelles. La nuova Commissione, formata da 13 donne e 14 uomini, entrerà in carica il prossimo 1 novembre.

Malgrado i frequenti scontri con Bruxelles durante il governo Lega-M5s, l'Italia ottiene un incarico di prestigio, prima ricoperto dal francese Pierre Moscovici.

Gentiloni, 64 anni, è stato ministro degli Esteri nel governo a guida Pd di Matteo Renzi; in precedenza, ai tempi di Romano Prodi, aveva già ricoperto l'incarico di ministro delle Comunicazioni. Dall'inizio della segreteria di Nicola Zingaretti ha ricoperto il ruolo di presidente del Partito Democratico.

La danese Margrethe Vestager è stata riconfermata commissario alla Concorrenza, incarico che aveva già ricoperto nella Commissione uscente guidata da Jean-Claude Juncker. Vestager è nota per la sua lotta ai monopoli e per l'imposizione di pesanti multe a giganti della tecnologia quali Apple e Google.

Germania e Francia stanno premendo per ammorbidire le regole sui monopoli, per facilitare alle aziende europee la competizione con i giganti cinesi e statunitensi.

Phil Hogan, irlandese, è invece il nuovo commissario al Commercio, dopo essere stato in carica per l'Agricoltura nei passati cinque anni.

La nomina di un politico della sinistra italiana a controllore del rispetto delle regole di bilancio Ue potrebbe essere considerata una mossa indulgente verso Roma.

Tuttavia Gentiloni dovrà concordare le decisioni sui bilanci degli stati con l'ex primo ministro lettone Valdis Dombrovskis che ha reputazione di inflessibile difensore della disciplina fiscale e che sarà responsabile in generale degli affari economici della Commissione.

In una nota inviata subito dopo l'ufficializzazione della nomina, Gentiloni ha affermato di voler "contribuire al rilancio della crescita e alla sua sostenibilità sociale e ambientale".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia