12/04/19 04:52 - Ruby bis, Cassazione conferma condanne Fede e Minetti

ROMA (Reuters) - La Quarta sezione della Corte di Cassazione ha confermato le condanne emesse nel maggio 2018 dalla Corte di Appello di Milano nei confronti dell'ex direttore del Tg4 Emilio Fede e della ex consigliera regionale lombarda Nicole Minetti, per l'imputazione di favoreggiamento della prostituzione nel cosiddetto processo Ruby bis.

La sentenza, di cui è stato letto oggi il dispositivo, ha dichiarato inammissibili i ricorsi dei due imputati, e ha quindi reso definitiva la condanna, rispettivamente a 4 anni e 7 mesi e 2 anni e 10 mesi.

Nel processo principale sulle feste nella residenza di Arcore di Silvio Berlusconi, l'ex presidente del Consiglio è stato assolto in via definitiva.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia