Corsi

Una proposta formativa completa e flessibile, monitorata e supportata da oltre 110 docenti.

I nostri corsi

28 e 29 maggio 2020, 9.00-17.30

TRADING OBBLIGAZIONARIO

Corso introduttivo alle tecniche di base di negoziazione per titoli obbligazionari

Docente/i:
1a giornata: 28 maggio

8.45 accesso alla piattaforma e introduzione

9.00 – 10.30
Luca Pellini (Banca IMI):
Titoli obbligazionari- tipologie e definizioni
Pricing e valutazione.

10.30 – 11.00 Pausa

11.00 – 12.30
Luca Pellini (Banca IMI):
Fattori di rischio connessi ad un investimento in obbligazioni
Analisi relazione rischio/rendimento;
Duration e convexity.

12.30 – 14.00 Pausa pranzo

14.00 – 15.30
Andrea Bugin (Banca IMI):
Modelli di Pricing (parte 1)
Bond Analysis e strutture a termine dei tassi di interesse.

15.30 – 16.00 Pausa

16.00 – 17.30
Andrea Bugin (Banca IMI):
Modelli di Pricing (parte 2)
Bond Spreads e Titoli Strutturati


2a giornata: 29 maggio

8.45 accesso alla piattaforma

9.00 – 10.30
Luca Pellini (Banca IMI):
Il premio per il rischio di credito
Strumenti di hedging del rischio di credito: il Credit Default Swap

10.30 – 11.00 Pausa

11.00 – 12.30
Luca Pellini (Banca IMI):
Il premio per il rischio di credito ricavato dalle quotazioni di bond e CDS
Analisi e confronto fra bond spread (ASW) e CDS.

12.30 – 14.00 Pausa pranzo

14.00 – 15.30
Umberto Menconi (Banca IMI):
L’infrastruttura del mercato obbligazionario alla luce dei più recenti cambiamenti tecnologici e regolamentari

15.30 – 16.00 Pausa

16.00 – 17.30
Umberto Menconi (Banca IMI):
I modelli di negoziazione e i protocolli maggiormente utilizzati sui mercati obbligazionari europei
Macroargomento/i:
Bond, Trading
Destinatari:
Trader/Sales
Difficoltà:
base
Descrizione argomenti:

Il corso si propone di fornire una panoramica sulle tecniche di pricing e controllo del rischio utilizzate sui mercati obbligazionari, sia per titoli Governativi che per corporate. Il programma prende avvio dall’analisi del mercato obbligazionario nei suoi diversi comparti, per illustrare modalità di valutazione delle emissioni in funzione dei fattori di rischio in campo. Il corso copre sia aspetti pratici che teorici, e fa alcuni cenni ai concetti di matematica finanziaria, utili e indispensabili per comprendere gli approfondimenti successivi. Viene dedicato anche un approfondimento alla descrizione dei diversi meccanismi di funzionamento dei mercati e dei modelli di negoziazione, con alcune considerazioni sulla significatività dei prezzi rilevati, e sul grado di liquidità e volatilità degli stessi. Il corso è particolarmente adatto a junior trader, dealer di tesoreria, family office, private banker e promotori finanziari.


Concetti base:
  • Valutazione dei titoli obbligazionari: analisi dei fattori di rischio
  • Tecniche di pricing ed hedging nei confronti di rischio di tasso e di credito
  • La struttura dei mercati e la negoziazione dei titoli obbligazionari 

 

Obiettivi:
  • Capire la struttura e la specificità dei titoli obbligazionari in relazione ai rischi che rappresentano.
  • Comprendere le formule matematiche di base che regolano la valutazione del prezzo, della redditività e del rischio (di tasso e di credito) di un titolo obbligazionario semplice
  • Capire la struttura dei mercati su cui i titoli obbligazionari vengono scambiati e i ruoli che i vari operatori finanziari hanno nella negoziazione 



Torna indietroStampaCosti e Modalità di Iscrizione

Dove siamo