Corsi

Una proposta formativa completa e flessibile, monitorata e supportata da oltre 110 docenti.

I nostri corsi

29-30 settembre 2021, 9.00 - 13.30

ANALISI DEL BILANCIO BANCARIO

Schemi obbligatori, riclassificazione, indici, rischi, asset quality e capital ratios. Le principali metodologie di valutazione, tra teoria e prassi operativa

Docente/i:

Luca Comi - Integrae SIM

 

9.00 - 13.30

Macroargomento/i:
Asset mgmt/Private Banking, Contabilità/Settlement, Equity
Destinatari:
Asset Manager, Trader/Sales
Difficoltà:
avanzato
Descrizione argomenti:

Il corso si sviluppa in due giornate fruibili anche in maniera separata.


Durante la prima giornata, dopo un sommario richiamo ai meccanismi di funzionamento del business bancario, alla centralità delle banche come intermediari tra le unità economiche in surplus e quelle in deficit di risorse finanziarie, ai rischi tipici gestiti dalle banche, alla regolamentazione cui esse sono sottoposte dalle Autorità di Vigilanza, viene descritta la struttura di base del bilancio bancario: schemi obbligatori di Banca d’Italia, modalità di contabilizzazione delle voci principali del bilancio, metodi di riclassificazione del Conto Economico e dello Stato Patrimoniale, analisi per indici (redditività, efficienza, produttività, asset quality e capital ratios).

 

Nel corso della seconda giornata verranno descritte le principali metodologie utilizzate per la valutazione delle banche: introduzione ai criteri di valutazione aziendale, scelta del metodo principale per le banche, percorso applicativo per la costruzione del modello, determinazione del tasso di attualizzazione dei flussi di cassa prospettici, metodi di controllo (multipli di mercato), legami tra i fondamentali delle banche e i multipli di mercato (“Fair Multiples”, con focus sul “Warranted Equity Method”), specificità della valutazione delle banche (Excess/Deficit of Capital).


Concetti base:

Giorno 1:

  • Struttura del bilancio bancario secondo gli schemi di Banca d’Italia.
  • Riclassificazione del Conto Economico e dello Stato patrimoniale.
  • Criteri di contabilizzazione delle principali voci e analisi per indici.

Giorno 2:

  • Criticità nella costruzione di un modello previsionale per le banche e nella scelta dei criteri di valutazione.
  • Le principali metodologie di valutazione delle banche: DDM, Residual Income Model, SOP.
  • La valutazione relativa e i Fair Multiples derivati dai fondamentali.

Obiettivi:

Giorno 1:

  • Mostrare le principali caratteristiche del business e le specificità del bilancio degli intermediari creditizi.
  • Illustrare le modalità di riesposizione degli schemi obbligatori e la costruzione di un sistema di indicatori per l’analisi della performance storica e il benchmarking.
  • Comprendere l’esposizione ai rischi delle banche e i key financial ratios per la valutazione dell’asset quality e dell’adeguatezza patrimoniale.

Giorno 2:

  • Illustrare le principali metodologie di valutazione delle banche.
  • Evidenziare i passaggi principali per la costruzione dei modelli di valutazione.
Analizzare il collegamento tra valutazioni/multipli di mercato e i fondamentali delle banche.



Modulo di iscrizione

Tutti i prezzi sono da considerarsi al netto dell'I.V.A. del 22%.
Tutti i corsi si tengono presso la sede ASSIOM FOREX – Via Monte Rosa, 17 – Milano


Corso completo (2 giorni)


Modulo 1 (1a giornata)


Modulo 2 (2a giornata)



Modalità di pagamento *






    

    

Hai problemi a compilare l'iscrizione online? Scarica il modulo cartaceo, stampalo, compilalo e inviacelo via fax o email.

I nominativi dei partecipanti possono essere sostituiti in qualsiasi momento. Ogni sostituzione o rinuncia dovrà essere comunicata via fax al n. 02.6552973 o via e-mail (segreteria@assiomforex.it). In caso di rinuncia nei 15 giorni lavorativi prima dell'inizio del Corso il partecipante non avrà diritto al rimborso della quota. Il partecipante iscritto non può cambiare Corso nei 15 giorni lavorativi prima dell’inizio del Corso prescelto.

Tutte le quote di partecipazione sono comprensive del materiale didattico, dei coffee break e del lunch.

Dove siamo