13/01/21 13:18 - REUTERS NEXT - Lagarde lancia appello per regolamentare uso Bitcoin

FRANCOFORTE (Reuters) - Il presidente della Bce Christine Lagarde ha lanciato oggi un appello per la regolamentazione globale di Bitcoin, affermando che la valuta digitale è stata usata in alcuni casi di riciclaggio di denaro e che è necessario impedire ogni tipo di scappatoia.

Bitcoin, inizialmente di nicchia, è diventato popolare nel corso degli ultimi anni, anche tra persone comuni, fondi d'investimento e grandi società. Alcuni hanno anche richiesto prestiti per acquistare maggiori quantità della criptovaluta, il cui valore è quasi decuplicato da marzo scorso.

Tuttavia la natura generalmente anonima della valuta ha sollevato dubbi per il suo possibile uso in operazioni di riciclaggio di denaro e altre attività illegali.

"(Bitcoin) è un asset altamente speculativo, che ha portato ad alcuni affari sospetti e ad alcune attività di interesse e completamente riprovevoli di riciclaggio di denaro", ha detto Lagarde in un'intervista durante la conferenza Reuters Next.

Lagarde non ha fornito esempi specifici di riciclaggio di denaro ma ha detto di essere a conoscenza di indagini criminali di attività illegali. Non ha elaborato ulteriormente.

Il settore delle criptovalute è ancora generalmente poco supervisionato o non regolamentato, anche se sono emersi standard mondiali su aree come la lotta contro il riciclaggio di denaro.

L'appello della presidente Bce si aggiunge a quello di diversi regolatori a livello mondiale per l'implementazione di norme globali sulle criptovalute.

"Dev'esserci una regolamentazione. Dobbiamo applicare e concordare (un regolamento)... a livello globale, perché se ci sono scappatoie, quelle scappatoie saranno sfruttate", ha detto Lagarde.

(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Milano Cristina Carlevaro)