13/02/20 14:19 - Cina, atteso calo 18% vendite auto a gennaio, pesa coronavirus

di Yilei Sun e Brenda Goh

PECHINO/SHANGHAI (Reuters) - Le vendite di veicoli cinesi dovrebbero registrare una contrazione annua per 19° mese consecutivo, a causa delle vacanze del Capodanno lunare - iniziate in anticipo rispetto allo scorso anno - e del coronavirus.

L'epidemia colpirà duramente le vendite e la produzione di auto a breve termine, afferma l'Associazione cinese dei produttori di automobili, secondo cui la concorrenza nel settore diventerà più agguerrita e alcuni fornitori di ricambi auto potrebbero crollare.

I dati preliminari di gennaio evidenziano un calo delle vendite di veicoli del 18%, mentre quelle di batterie elettriche e di altri cosiddetti 'veicoli a nuova energia' sono precipitati del 54,4%, in calo per il settimo mese consecutivo, dice l'associazione.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia