16/10/20 14:40 - Brexit, "i negoziati sono finiti" - portavoce Johnson

LONDRA (Reuters) - I negoziati per raggiungere un accordo sulla Brexit con l'Unione europea sono terminati, ha dichiarato oggi il portavoce del Primo ministro britannico Boris Johnson, dicendo che non ha senso continuare le trattative se il blocco non è disposto a cambiare radicalmente la propria posizione.

"I negoziati sul commercio sono finiti: l'Unione europea vi ha efficacemente posto fine dicendo che non intende cambiare la propria posizione negoziale", ha detto il portavoce.

"I negoziati commerciali non hanno senso se l'Ue non cambia la propria linea. L'Unione europea ha posto fine ai negoziati commerciali ieri. Solo se l'Ue cambierà radicalmente la propria posizione varrà la pena parlare".

Il portavoce ha dichiarato che il negoziatore capo dell'Unione europea Michel Barnier dovrebbe venire a Londra la prossima settimana solo nel caso fosse pronto a discutere di tutti i punti sulla base di un testo legale, o se fosse disposto a discutere di aspetti pratici relativi a viaggi e trasporti.

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia)