22/05/20 12:09 - Bce preparata ad aumento acquisti Pepp già da giugno - verbali ultimo consiglio

FRANCOFORTE (Reuters) - In caso di peggioramento della situazione la Banca centrale europea è perfettamente preparata a un eventuale incremento degli acquisiti di titoli governativi nell'ambito del nuovo programma 'Pepp' già a partire dal mese prossimo.

Lo si legge nei verbali pubblicati oggi relativi alla riunione di politica monetaria del 30 aprile scorso.

[Il consiglio] era assolutamente pronto ad aumentare gli acquisti 'Pepp' e ad aggiustarne la composizione, così come all'utilizzo di ogni strumento che ha a disposizione. Agirebbe comunque sulla base dei dati e delle informazioni disponibili per la data del prossimo consiglio nel mese di giugno. Lo farebbe qualora ritenesse insufficienti le misure di stimolo monetario finora messe in campo" si legge nella trascrizione della riunione.

Il prossimo consiglio di politica monetaria Bce è in agenda il 4 giugno.

Una parte di mercato e analisti è rimasta delusa che Francoforte non sia intervenuta un maniera più massiccia nella riunione di fine aprile.

L'aspettativa è al momento che la prossima mossa di Francoforte sarà un incremento degli acquisti sul mercato fino a 500 miliardi di euro, in risposta alla recessione in cui è precipitata la zona euro con la crisi della pandemia.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia.

(In redazione a Roma Francesca Piscioneri)